Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Ardiss FVG su Twitter      It | En Fr
Home |  Come fare per...  |  FAQ  |  Coordinate bancarie  
home > Case dello studente, alloggi e trova casa > Domus Academica, Udine

Domus Academica, Udine

Immagine scheda

La Domus Academica “Maria Bambina” è sita in via Mantica 31, nel centro di Udine, in una zona facilmente raggiungibile dalla stazione e dalle altre principali strade di accesso alla città. E’ assai vicina alle sedi universitarie che ospitano i corsi di studi umanistici, ma da essa si possono raggiungere con facilità, a piedi o con mezzi pubblici, le altre sedi che ospitano corsi economici/giuridici o scientifici.  Le 12 stanze di cui è costituita la struttura, dotate di bagno privato, con disponibilità di telefono, televisore e frigorifero, sono destinate ad ospitare ricercatori e docenti  dell’Università degli Studi di Udine. L’accesso alle stanze è garantito da un moderno sistema di domotica e controllo accessi attivabile con tessera magnetica, di cui gli ospiti verranno forniti al momento del loro ingresso nella struttura, insieme alla chiave per l’accesso principale da via Mantica.

La dotazione della stanza comprende coprimaterasso, copricuscino ed una coperta, mentre l’ospite deve provvedere da sé alle lenzuola, federa ed asciugamani, come pure è a suo carico la pulizia ed igiene della stanza e relativo bagno, nonché degli spazi comuni se da lui utilizzati. Per tali operazioni l’Ardiss mette a disposizione degli aspirapolveri collocati nel seminterrato, mentre sarà cura dell’ospite provvedersi di quanto altro necessario, ad esempio spugne e detergenti. Le zone comuni, comprese scale e corridoi, vengono puliti settimanalmente dalla ditta appaltatrice del servizio. E’ in ogni caso possibile richiedere tale servizio a pagamento per la propria stanza.

La retta alloggio mensile, fissata con l’avviso di assegnazione degli alloggio per l’a.a. 2014/15, è stabilita in € 250,00, con possibilità di dimezzamento di tale importo per permanenze pari o inferiori a metà mese. Al momento dell’ingresso nella struttura è richiesto il pagamento di una cauzione pari a una mensilità, che verrà restituita dopo l’uscita definitiva dalla residenza.

I posti alloggio vengono assegnati prioritariamente mediante specifico avviso che viene pubblicato sul sito, nel quale vengono indicate le scadenze di presentazione delle domande e le modalità di assegnazione, che in ogni caso non può eccedere il termine previsto per la chiusura annuale della struttura che coincide con il 31 luglio di ogni anno.  L’avviso è rinnovato per ogni anno accademico.

In caso di ulteriori disponibilità dopo tali assegnazioni verranno soddisfatte le richieste che pervengono successivamente secondo la data di ricezione.


ALLEGATI
GuidaMariaBambina.pdf (473.4 KB)

Immagine scheda Immagine scheda Immagine scheda Immagine scheda Immagine scheda Immagine scheda Immagine scheda Immagine scheda Immagine scheda Immagine scheda


Altri contenuti
FAQ contestuali