Requisiti e scadenze

Si riporta di seguito quanto prevede il bando unico relativamente alle scadenze per la compilazione della domanda online ed ai requisiti di iscrizione, merito, reddito e patrimonio per poter fare richiesta dei vari benefici.

CIO' NON SOLLEVA O ESONERA LO STUDENTE CHE INTENDE FARE RICHIESTA DEI BENEFICI EROGATI DALL'ARDISS PER L'A.A. 2018/19 DALLA COMPLETA E CONSAPEVOLE CONOSCENZA DEL BANDO UNICO PER L'ATTRIBUZIONE DEI BENEFICI REGIONALI PER L'A.A. 2018/19 PUBBLICATO SU QUESTO SITO

SCADENZE DI COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ONLINE

Le domande di ammissione ai benefici devono essere compilate in forma digitale direttamente sul sito dell'Ardiss, ENTRO LE ORE 13.00 (ora estiva italiana) delle date di scadenza sottoindicate:

Beneficio 

Scadenza compilazione domanda 

Pubblicazione graduatorie provvisorie

(data indicativa)

Posti alloggio afferenti all’Ardiss – sede di Trieste Anni successivi 20 agosto 2018
30/08/2018
Matricole 5 settembre 2018
21/09/2018
Studenti con requisito sola iscrizione 2 ottobre 2018 26/10/2018

Posti alloggio afferenti all’Ardiss – sede di Udine

Anni successivi

20 agosto 2018

30/08/2018

Matricole

5 settembre 2018

21/09/2018

Studenti con requisito sola iscrizione

10 settembre 2018

dal 08.10.2018

al 12.10.2018

Borsa di studio

5 ottobre 2018

31/10/2018

Contributi alloggio

Sedi di Padova, Portogruaro, Bolzano, Conegliano e Verona

5 ottobre 2018

01/02/2018

Contributi per la mobilità internazionale

5 aprile 2019*

10/05/2019

Comunicazione dati del contratto a titolo oneroso

19 ottobre 2018

-

Servizio mensa a tariffa ridotta

31 dicembre 2018

-

Riduzioni/esonero tasse Università degli Studi di Udine

5 ottobre 2018

-

* La domanda on line per contributi per la mobilità internazionale sarà attivata a partire dal 1° marzo 2019

In caso di richiesta di più benefici, la domanda deve essere compilata entro la scadenza più vicina. Ad esempio in caso di richiesta di posto alloggio e borsa di studio quale studente iscritto al primo anno, la domanda deve essere compilata entro le ore 13.00 del 5 settembre 2018.

Solamente gli studenti iscritti ai Conservatori di Trieste e Udine, agli Istituti Tecnici Superiori (ITS) e all'Accademica di Belle Arti di Udine,  dopo aver completato e inoltrato la domanda online entro i termini di cui sopra, dovranno inviare, entro la giornata di scadenza della domanda online con la quale chiedono il beneficio, esclusivamente via mail agli indirizzi info.trieste@ardiss.fvg.it e info.udine@ardiss.fvg.it:

  • il riepilogo firmato della domanda online e l'informativa sulla privacy pure firmata, ricevuti con la mail di conferma della compilazione;
  • fotocopia di un documento di identità in corso di validità.

 

REQUISITI DI ISCRIZIONE

Per presentare domanda non occorre la preventiva iscrizione alle Università, Conservatori, ITS e Accademia, iscrizione che deve comunque avvenire entro i termini previsti dalle singole istituzioni

 Per gli studenti che chiedono i benefici come ulteriore semestre, il requisito di iscrizione si intende soddisfatto se risultano iscritti all'ultimo anno di corso regolare nell'a.a. 2017/18 e conseguono il titolo di laurea entro la sessione straordinaria dello stesso anno accademico o si iscrivono al primo anno fuori corso per l'.a. 2018/19 entro il 30 aprile 2019.

 

Calcolo dell’anzianità universitaria

L'anzianità universitaria viene calcolata, ad esclusione degli studenti con disabilità con percentuale di invalidità pari o superiore al 66%, a partire dall'anno di prima immatricolazione al sistema universitario a prescindere da qualsiasi passaggio di corso.

In caso di trasferimento da altra università e in caso di richiesta di riconoscimento di crediti o di iscrizione con abbreviazione di carriera l'anzianità universitaria viene calcolata dall'anno di prima immatricolazione all'Università o Ente analogo di provenienza.

Solo nel caso di rinnovata immatricolazione in seguito ad un'unica rinuncia al primo anno senza riconoscimento dei crediti eventualmente già conseguiti, lo studente verrà considerato iscritto al primo anno.

Ai fini del computo dell'anzianità universitaria rilevano gli anni di iscrizione ai corsi master per i quali sia stato richiesto il riconoscimento di crediti.

Sono esclusi dal computo dell’anzianità universitaria gli anni di iscrizione a corsi singoli per i quali non sia stato richiesto il riconoscimento di crediti, nonché gli anni di interruzione universitaria come specificati all’articolo 9, commi 4 e 5 del Dlgs 68/2012.

 

Matricole dei corsi di laurea magistrale.

Gli studenti iscritti ad un corso di laurea triennale che conseguiranno il titolo entro  l'ultima sessione di laurea per l'a.a. 2017/18 e  che si iscriveranno al primo anno della laurea magistrale per l’a.a. 2018/19 entro i termini fissati dall’Università devono compilare obbligatoriamente la domanda per i benefici in qualità di matricole.

Qualora i suddetti studenti non conseguano il titolo di  laurea triennale in una sessione dell'a.a. 2017/18, devono darne tempestiva comunicazione all'Ardiss, e comunque entro e non oltre il 30 aprile 2019 e manterranno i benefici solo se in possesso dei requisiti di iscrizione, merito e reddito previsti per l'iscrizione nell'a.a. 2018/19 al primo anno fuori corso.

Nel caso in cui gli studenti di cui sopra, dopo aver presentato domanda di benefici come iscritti al primo anno di un corso di laurea magistrale nell'a.a. 2018/19, pur  conseguendo il titolo di laurea triennale in una delle sessioni dell'a.a. 2017/18,  non si iscrivano al primo anno della laurea magistrale nell'a.a. 2018/19, devono darne tempestiva comunicazione all'Ardiss. Tali studenti  potranno mantenere i benefici previsti per l'ulteriore semestre se in possesso dei requisti per essere considerati laureandi del corso di laurea triennale.

 

 

REQUISITI DI REDDITO E PATRIMONIO

Per l'anno accademico 2017/18 sono fissati i seguenti requisiti di reddito e patrimonio:  

  • € 23.253,00 per l'ISEE;
  • € 50.550,00 per l'ISPE (ISP/scala di equivalenza).

per studenti con disabilità non inferiore al 66%:

  • € 29.066,25 per l'ISEE
  • € 63.187,50 per l'ISPE (ISP/scala di equivalenza).

Tali valori sono ottenuti dall'attestazione ISEE valida per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario riferita allo studente ed elaborata a partire dal 16 gennaio 2018 (ISEE Università 2018) che fa riferimento ai redditi del nucleo familiare prodotti nell'anno 2016 e al patrimonio detenuto nell'anno 2017. Lo studente non dovrà indicare nella domanda online alcun dato relativo alla suddetta attestazione in quanto l'ARDISS estrae in  maniera automatizzata dalla banca dati INPS i dati relativi all'ISEE per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario basandosi sul codice fiscale dello studente richiedente.

Gli studenti non residenti in Italia dovranno rivolgersi, esclusivamente presso uno dei CAF convenzionati, i quali si occuperanno di trasmettere i tracciati ISEE compilati all'Ardiss entro i termini previsti.

Saranno esclusi dai benefici gli studenti per i quali non risulti una dichiarazione ISEE 2018 presso l'INPS o i CAF convenzionati entro il termine di presentazione delle istanze di riesame avverso la graduatoria provvisoria del relativo concorso.

Non sono valide attestazioni con ISEE ordinario o attestazioni ISEE che si applicano per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario non riferite allo studente richiedente.

Per gli studenti iscritti ad un dottorato di ricerca, ai fini del rilascio dell'attestazione ISEE il nucleo familiare del richiedente è formato secondo quanto previsto dall'art. 8, c.4 del DPCM 5 dicembre 2013, n.159.

 

REQUISITI DI MERITO

  • Studenti iscritti al primo anno di tutti i corsi

non è richiesto alcun requisito di merito al momento della presentazione della domanda on line.

  • Studenti iscritti ad anni successivi al primo

devono aver conseguito, entro il 10 agosto 2018, il numero di crediti indicato nella seguente tabella:

 

A.A PRIMA IMMATRICOLAZIONE 17/18 16/17 15/16 14/15 13/14 ULTERIORE SEMESTRE
ANNO ISCRIZIONE A.A. 2018/19

Numero crediti complessivi da acquisire a partire dall'anno di prima immatricolazione

Laurea triennale

Triennio superiore di I liv.

(Conservatorio)

25 CFU 80 CFU - - - 135 CFU

Laurea magistrale

Biennio specialistico di II liv. (Conservatorio)

30* CFU - - - - 80* CFU
Laurea magistrale a ciclo unico 25 CFU 80 CFU 135 CFU
190 CFU
245 CFU +55** CFU

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

* crediti acquisiti nel percorso di laurea magistrale o biennio specialistico

** da sommare all'ultimo anno di corso.

*** per i corsi dell'Accademia di B.A. leggasi CFA

 

MERITO Studenti con disabilità non inferiore al 66%

A.A. PRIMA IMMATRICOLAZIONE 17/18 16/17 15/16 14/15 13/14 1° FC 2° FC
ANNO ISCRIZIONE A.A. 2017/18
  Numero crediti complessivi da acquisire a partire dall'anno di prima immatricolazione

Laurea triennale

Triennio superiore di I livello (Conservatorio)

17 CFU
56 CFU - - - 94 CFU
133 CFU

Laurea magistrale

Biennio specialistico di II livello (Conservatorio)

21* CFU - - - - 56 *CFU 94* CFU

Laurea magistrale a ciclo unico

17 CFU 56 CFU 94 CFU 133 CFU 171 CFU 209 CFU + 38** CFU

* crediti acquisiti nel percorso di laurea magistrale o biennio specialistico

** da sommare al primo anno fuori corso

*** per i corsi dell'Accademia di B.A. leggasi CFA

 

ATTENZIONE:

Non verranno presi in considerazione i crediti acquisiti prima dell'iscrizione al proprio corso di laurea, fatta eccezione per i crediti riconosciuti a seguito di trasferimento da altro ateneo o passaggio di corso di laurea o abbreviazione di carriera, ferma restando  la valutazione, ai fini dell'esclusione dai benefici,  del cumulo di anni di iscrizione universitaria.

Non verranno presi in considerazione inoltre i crediti derivanti da atti di carriera sostenuti per colmare debiti formativi da carriere precedenti, oppure crediti derivanti da atti di carriera relativi a corsi singoli se non riconosciuti ed ad attività didattiche soprannumerarie.

Non sono validi i crediti derivanti da moduli di esami integrati in quanto non vengono registrati in carriera fino al completamento dell'esame.

 

Bonus

Per il conseguimento del requisito minimo di merito, lo studente ha a disposizione un bonus così determinato:

  • per il secondo anno 5 crediti
  • per il terzo anno 12 crediti
  • per gli anni successivi 15 crediti

Lo studente può utilizzare solo uno di tali bonus, che in aggiunta ai crediti effettivamente conseguiti, gli consente di raggiungere il numero di crediti previsti quale requisito di merito. Qualora non tutti i crediti  siano stati utilizzati nell'anno in cui il bonus è stato attivato, i crediti rimanenti possono essere usati allo stesso scopo per gli anni accademici successivi, tenendo conto della durata di ammissibilità ai benefici.

Lo studente iscritto alla laurea magistrale che non ha mai utilizzato alcun bonus nel corso di laurea triennale ha a disposizione il bonus da 15 crediti. Se alla laurea triennale ha utilizzato uno dei bonus disponibili, può usare nel corso di laurea magistrale i crediti rimanenti di tale bonus.

 

Studenti iscritti a corsi di dottorato e di specializzazione e studenti iscritti a corsi I.T.S.

Gli studenti iscritti a corsi di dottorato che non beneficiano della borsa di studio (DM 30 aprile 1999 n. 244) e iscritti a corsi di specializzazione ad eccezione di quelli dell'area medica devono essere in possesso dei requisiti previste dalle Università per l'iscrizione all'anno accademico in corso.

Gli studenti iscritti a corsi degli ITS devono essere in possesso dei requisiti previsti dagli stessi per la regolare iscrizione all'anno accademico in corso.

 

 

PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE

Verranno redatte graduatorie provvisorie e definitive distinte per ciascun beneficio, scadenza e sede operativa, che saranno tutte pubblicate su questo sito. L'Ardiss pertanto non fornirà direttamente allo studente alcun avviso concernente l'esito dei concorsi.

Lo studente, riaccedendo ai servizi on-line Ardiss, tramite la funzione "Fascicolo elettronico",  potrà verificare l’esito delle graduatorie.

Tutti gli studenti verranno inseriti nella graduatoria in formato pdf con il codice utente al posto del nominativo, per gli adempimenti in materia di trasparenza/privacy. Tale numero, assegnato a ciascuno studente dal software in sede di compilazione della domanda on-line, sarà reperibile nel fascicolo elettronico o sul file pdf di riepilogo della domanda: sono le ultime cinque cifre del codice “Domanda”.

Ultimo aggiornamento 05.09.2018